Le affermazioni positive: bufala New Age?

 

Quando si sente parlare di affermazioni positive molti storcono il naso pensando ad una bufala New Age, altri le considerano quasi magia.

 

Diciamo che le affermazioni positive, se formulate e usate correttamente possono diventare un efficace strumento per migliorare il modo in cui guardiamo a noi stessi e al mondo.

Cosa sono le affermazioni positive?

Innanzi tutto, se andiamo a vedere il significato della parola affermazione, su Google troviamo:

 

“L’atto o le parole con cui si dichiara o si sostiene un fatto o un’opinione”

                                                                                                       Oxford Languages

 

Quindi in altre parole è un pensiero formulato. Se ci riflettiamo un momento, possiamo dire che ne facciamo tutti diverse volte al giorno. Sono infatti affermazioni, frasi/pensieri del tipo “Non ce la faccio più”, “Amo il mio lavoro”, “Non sono all’altezza”.

 

Nello specifico potremmo dire che un’affermazione positiva è la formulazione di un pensiero da uno specifico punto di vista. In altre parole è il modo in cui scegliamo di guardare alle cose e agli eventi. Non è vedere tutto rosa ma cercare un risvolto di crescita ed evoluzione.

Facciamo un esempio. Poniamo che abbia un appuntamento con un’amica per andare a fare un giro in bicicletta. All’ultimo la mia amica mi dà buca. A questo punto davanti a me ho due opzioni: posso lamentarmi per la buca ricevuta, per il fatto che i miei piani siano andati a monte e per l’inaffidabilità delle persone oppure decidere di mettere comunque a frutto il pomeriggio magari andando da sola a fare il giro in bicicletta o scegliendo di leggere un buon libro o dedicarmi alla cura di me stessa.

 

Quindi scelgo di focalizzare il mio sguardo su ciò che ho o che posso fare piuttosto che su quello che non ho o che al momento non posso fare. Scelgo il benessere e non la lamentela. Questo è il pensiero positivo.

 

A questo punto mi sento in dovere però di specificare una cosa molto importante. Scegliere di pensare positivo non significa soffocare emozioni come scontento, rabbia e delusione. Le emozioni vanno riconosciute, vissute ed elaborate. Hanno una loro specifica funzione ossia quella di darci delle informazioni su ciò che non ci piace, su ciò che vorremmo o sul fatto che abbiamo ricevuto un torto. Vivere le emozioni, e queste in particolare, però non significa cristallizzarsi in quello stato d’animo e sguazzare nel rancore e nell’autocommiserazione. Dobbiamo permettere alle emozioni di svolgere il loro lavoro e poi lasciarle andare per poter consentire a noi stessi di scegliere un pensiero più positivo e costruttivo.

 

Le affermazioni positive sono uno strumento efficace perché si basano sul potere del pensiero. Non è una questione di magia ma i nostri pensieri, sembra ne facciamo 60-70.000 al giorno, costruiscono e rappresentano la nostra realtà.

 

Se mi sveglio la mattina pensando “oggi sarà un massacro” come pensate che mi accingerò a vivere la giornata? Quale tipo di pensieri mi accompagneranno? Ben altro andamento avrà la giornata se il pensiero sarà “sarà una giornata impegnativa ma stimolante”…

 

Lo stesso meccanismo regola il nostro dialogo interiore. L’educazione che nella maggior parte dei casi abbiamo ricevuto non ci ha insegnato un dialogo interiore all’insegna dell’autostima e dell’accettazione di sé. Nella pratica clinica ho trovato molto più frequentemente persone che parlavano a se stesse con durezza, poca gentilezza, snocciolando giudizi impietosi e poco obiettivi basati su standard irrealistici. Anziché criticare e giudicare severamente noi stessi dovremmo essere nostri fan. Cosa accadrebbe alla qualità del nostro dialogo interiore e quindi della nostra vita se pensassimo che nella stragrande maggioranza delle circostanze siamo al posto giusto, nel momento giusto e ciò che accade è il meglio per noi, anche quando non sembrerebbe? Alcuni di voi staranno pensando “Facile a dirsi, ma come si fa?”. È solo questione di allenamento e di costanza. In un prossimo articolo parleremo di come nasce una nuova abitudine che in terapia viene definita risposta nuova.

Come si creano affermazioni positive efficaci?

Per fare in modo che le affermazioni positive funzionino, devono rispettare delle regole:

 

  • Devono sempre essere espresse in positivo, da evitare quindi il “non”
  • Devono essere formulate in modo breve e conciso
  • E’ bene che siano formulate al tempo presente: esempio, mi amo e mi accetto così come sono, e non mi amerò e mi accetterò domani….
  • Non devono contenere congiunzioni in modo da esprimere una sola affermazione positiva alla volta

Come si usano le affermazioni positive: la ripetizione consapevole

Per prima cosa si deve stilare una lista di affermazioni positive create in base all’obiettivo che vogliamo raggiungere poi potremo iniziare gli esercizi. Alla fine dell’articolo ti lascio un elenco di affermazioni fra le quali poter scegliere quelle che senti più utili al tuo scopo e più vicine a te.

 

Le affermazioni vanno ripetute possibilmente diverse volte al giorno. Il segreto però è la ripetizione consapevole. Recenti studi del MIT hanno dimostrato che una piccola parte della corteccia prefrontale, l’area situata in corrispondenza della fronte, ha il controllo delle azioni compiute. Se quindi le azioni sono controllate dalla corteccia prefrontale, sono volontarie e hanno il potere di apportare modificazioni perché avremo introdotto nella nostra vita pensieri e azioni scelti consapevolmente da noi. Non funzioneremo più con il pilota automatico.

 

Per quanto tempo è necessario attuare il meccanismo della ripetizione delle affermazioni? Louise Hay, notissima motivatrice statunitense e autrice di numerosi manuali di autoaiuto, sostiene che siano necessarie almeno tre settimane di affermazioni quotidiane, Roy Martina, noto medico olistico olandese, specializzatosi nel campo dello sviluppo personale, sostiene invece che per far sì che le nuove convinzioni si radichino in profondità siano necessari almeno tre mesi.

 

Con queste informazioni in mano possiamo fare il nostro piano d’azione. Scegliamo al massimo 5 affermazioni positive che sostituiscano quelle negative e concentriamoci su di loro per almeno tre settimane. Potete ripetere le affermazioni davanti allo specchio, o scriverle sui dei post-it seminati per tutta la casa, o metterle come screen saver sul computer o sullo smart-phone, registrarle in forma di audio e ascoltate in cuffia.

 

Per far sì che funzionino la ripetizione è fondamentale. Louise Hay afferma nel suo libro “Puoi Guarire la Tua Vita” che in certi momenti della sua vita ripeteva le affermazioni positive scelte anche 400 volte al giorno. Troppe? Osservate quante volte un’affermazione negativa (e un’emozione, più spesso ansia o paura) fa capolino nella vostra testa, e contate…

 

Talvolta le affermazioni che formuliamo ci sembrano troppo, e pronunciandole sentiamo una vocina interiore che trova la cosa ridicola. Questa vocina interiore si chiama “resistenza al cambiamento”, ed è lì per segnalarci che siamo sulla strada giusta. Un’affermazione come “ho delle capacità che nessun altro possiede” potrebbe sembrare troppo: la vocina potrebbe dire “sì, proprio tu….”. Allora forse un’affermazione intermedia come “sono disposto a credere di avere delle capacità uniche” può costituire un primo passo. Ricordate le affermazioni riguardano voi e nessun altro.

 

Vediamo ora degli esempi di affermazioni positive per credere in se stessi, per accettarci e per avere più autostima.

Affermazioni positive per vincere l’insicurezza

  • Io sono in grado di gestire qualunque situazione
  • Io ho il coraggio di vivere come desidero
  • Io ho tante competenze
  • Io sono libero dal giudizio degli altri
  • Io sono libero dal giudizio di mio padre
  • Io sono libero dal giudizio di mia madre
  • Io sono libero dal giudizio di mia sorella
  • Io sono libero dal giudizio di mio fratello
  • Io sono libero dal giudizio di me stesso
  • Io sono libero da tutti i giudizi
  • Io sono libero dai paragoni
  • Io ho il coraggio di essere me stesso
  • Io sono sereno con me stesso
  • Io amo me stesso
  • Io sono sicuro di me stesso
  • Io sono forte di fronte a tutte le mie debolezze
  • Io sono forte di fronte alle sfide della vita
  • Io troverò la persona giusta per me
  • Io troverò l’amore che merito
  • Io troverò una persona con cui sto bene
  • Io sono intelligente
  • Io sono forte
  • Io merito di trovare una persona speciale
  • Io merito di essere felice in ogni ambito della mia vita
  • Io merito di stare bene con me stesso
  • Io definisco i miei desideri e le mie preferenze
  • Io ho tante idee nuove e innovative
  • Io ho fiducia nel mio futuro
  • Io sono una persona giusta
  • Io posso imparare qualunque cosa
  • Io sono capace di relazionarmi con gli altri
  • Io sono diverso da mio padre
  • Io sono diverso da mia madre
  • Io posso modellare il mio carattere
  • Io sono sicuro di me stesso in ogni occasione
  • Io posso trasformare la mia personalità come desidero
  • Io posso raggiungere tutti gli obiettivi che desidero
  • Le mie opinioni contano sempre
  • Io sono autorizzato ad essere ignorante
  • Io sono una persona coraggiosa
  • Io ho il coraggio di essere libero
  • Io saluto tutte le persone guardandole negli occhi
  • Io sono una persona allegra e vivace
  • Io mi do il permesso di essere felice
  • Io mi do il permesso di credere in me stesso
  • Io credo nelle mie competenze
  • Io accetto di essere ignorante
  • Io credo in quello che dico
  • Io lascio andare le mie insicurezze
  • Io lascio andare le mie paure
  • Ogni giorno è perfetto per migliorarmi
  • Io ho la forza per cambiare
  • Io ho il coraggio per cambiare
  • Io seguo i miei sogni
  • Io credo in me stesso
  • Io sono sicuro delle mie azioni
  • Sono a mio agio in ogni situazione
  • Ho piena fiducia nelle mie capacità
  • Io mi stimo
  • Io cammino a testa alta

Affermazioni positive per accettarsi

  • Io sono consapevole di essere imperfetto
  • Io accetto il mio corpo così com’è
  • Io accetto il mio viso così com’è
  • Io accetto il mio naso così com’è
  • Io accetto la mia pancia così com’è
  • Io accetto le mie gambe così come sono
  • Io accetto le mie braccia così come sono
  • Io accetto le mie mani così come sono
  • Io accetto il mio petto così com’è
  • Io sono consapevole del mio aspetto
  • Io ho il coraggio di mostrare il mio corpo
  • Io accetto di essere così come sono
  • Io accetto me stesso completamente
  • Io accetto la mia apparenza
  • Io amo me stesso
  • Io amo il mio corpo
  • Io lascio andare il perfezionismo
  • Io accetto il mio carattere
  • Io accetto le mie luci e le mie ombre
  • Io sto bene con il mio corpo

Altre affermazioni positive per la vita e il successo

  • Io sono certo che vivrò una vita felice
  • Io sono certo che vivrò una vita piena
  • Io sono consapevole che le mie scelte mi hanno portato dove sono ora
  • Le difficoltà che ho superato hanno temprato la mia personalità
  • Il mio percorso è positivo
  • La mia mente è serena
  • Io sto bene con me stesso
  • Io sto bene con me stesso anche da solo
  • Io sono pronto per migliorare la mia vita
  • Ogni giorno è perfetto per cambiare
  • Io credo nelle mie scelte
  • Io merito una vita felice
  • Ogni mattina mi sveglio carico di energia
  • Io mi circondo di persone positive
  • I miei pensieri positivi sono la mia forza
  • Mi perdono se ho fatto soffrire qualcuno
  • Il coraggio è sempre vivo dentro di me
  • Il mio lavoro migliora la vita del mondo
  • Io provo amore per me stesso
  • Io cammino a testa alta
  • Inizio ogni giornata con il sorriso
  • Sono pieno di speranza
  • Fisso degli obiettivi e faccio tutto il possibile per realizzarli
  • Io posso contare sulla mia forza interiore
  • Uso le opportunità della vita per evolvere
  • Ho fiducia in quello che faccio
  • Sono concentrato sui miei obiettivi
  • Io sto lavorando per il mio successo
  • Sono contento di me stesso
  • Sono fiero dei traguardi che ho raggiunto
  • Sono pronto ad imparare
  • Sono pronto ad accogliere il mio cambiamento
  • Affronto la vita soppesando giustamente ogni situazione
  • Ovunque vada trovo tante occasioni
  • Ogni giorno divento una persona nuova
  • Ogni giorno miglioro anche se di poco
  • Io voglio liberare il mio potenziale
  • Io ho fiducia nel mio cambiamento
  • Io sono aperto al miglioramento
  • La mia vita è in costante evoluzione

Autrice: Dott.ssa Claudia Vincis

Psicologa e psicoterapeuta, creatrice di BeneficaMente

Per qualsiasi informazione non esitare a contattarci.